PAOLO ANGELI opening act OVERTURE III

PAOLO ANGELI opening act OVERTURE III

da
32 32 people viewed this event.

PAOLO ANGELI

LINE UP

PAOLO ANGELI chitarra sarda preparata, voce

Il viaggio in solitario è quanto di più bello possa esistere. Ti confronti con la tua intimità, con il passare del tempo, con musiche che ti appartengono. Ogni volta cerco di spostare il margine di rischio con la consapevolezza che ad attendermi c’è la terra ferma. L’improvvisazione costituisce il cuore pulsante di questo processo creativo, intesa come materiale di collegamento e come sviluppo delle strutture. E li affiorano le composizioni, isole da esplorare e abbandonare per continuare ad assaporare la bellezza della navigazione nell’immenso mondo della musica. Con la voce rivisito arie della musica sarda, aspetto che conferisce un carattere tridimensionale alla tessitura della chitarra orchestra. Decido sul palco quale sarà la scaletta della serata, basata su oltre quattro ore di repertorio, per cui nessuna esibizione è uguale alla precedente: in un certo modo non è molto diverso dal veleggiare tra diverse isole, tenendo conto delle onde, delle correnti e di tutti gli imprevisti che avvengono nelle esplorazioni sottocosta. Buon ascolto! “ Paolo Angeli

Paolo Angeli, cresce con il viso rivolto verso il mare, a Palau, nella punta nord della Sardegna.

Partendo dallo strumento tradizionale ha ideato una vera e propria chitarra orchestra: 18 corde, ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria, dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile. Con questa singolare creazione il musicista sardo rielabora, improvvisa e compone una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise, pop minimale, post-rock.

A partire dalla metà degli anni ’90, Paolo Angeli ha pubblicato 12 album da solista. Dal 2005 vive in Spagna e suona regolarmente in tour nei più importanti festival e teatri di tutti i continenti.  Nel 2018 Angeli si è esibito alla Carnegie Hall di New York, entrando così nella rosa dei più importanti musicisti ‘innovatori con radici’ della scena mondiale.

Se determirante negli anni ’90 fu l’incontro di Paolo Angeli con l’anziano custode delle forme galluresi e logudoresi Giovanni Scanu e con il maestro indiscusso dell’avanguardia Fred Frith, altrettanto importante si rivela nel 2003 la richiesta di un nuovo modello di chitarra sarda preparata da parte del chitarrista statunitense Pat Metheny. Ha improvvisato e collaborato con Fred Frith, Iva Bittova, Hamid Drake, Evan Parker, Antonello Salis, Pat Metheny, Jon Rose, ect.

OVERTURE III

LINE UP

ADRIANO SARAIS tromba

GREGORIO MUREDDU contrabbasso

ALESSANDRO CAU batteria

Il trio composto da Adriano Sarais alla tromba, Gregorio Mureddu al contrabbasso e Alessandro Cau alla batteria nasce dall’incontro dei 3 musicisti sardi al Conservatorio di Cagliari, supportati dal docente di Tromba Gabriele Mitelli e ispirati ad un approccio più aperto al jazz; il trio esplora le potenzialità timbriche di ogni strumento e le sfrutta nel proprio spettacolo composto in parte da propri brani e da alcuni tributi ai grandi del jazz come Don Cherry. 

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati puntagiara@santannarresijazz.it

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

16-09-2022 - 21:00
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends